Anno bisestile: superstizione, curiosità e leggende, perchè porta sfortuna?




anno bisestile leonardo di caprio oscar sfurtuna male fortuna leggende curiosita 29 febbraio 2016


L’anno bisestile si ripete ogni 4 anni. Ma perchè l’anno del 29 febbraio viene definito: “anno bisesto anno funesto”?

Tante sono le curiosità legate al 29 febbraio e all’anno bisestile. Per esempio chi è nato il 29 febbraio rinnova la carta di identità ogni 14 anni e non 10 anni dato che scade nel giorno del suo compleanno.

Da chi fu istituito il 29 febbraio e chi inventò l’anno bisestile? Nel 46 a. C. fu inaugurato da Giulio Cesare il calendario giuliano: assumendo che ogni anno fosse di 365 giorni, incluse ogni quattro anni un anno di 366 giorni che recuperasse le ore di scarto rispetto all’anno solare.

Perchè l’anno bisestile porta sfortuna e male? Questa credenza popolare fu diffusa dagli antichi romani. Molto probabilmente perchè nel mese di febbraio era dedicato ai riti ai defunti. Il 21 febbraio si celebravano infatti i Feralia con cerimonie pubbliche, offerte e sacrifici.

Per gli anglosassoni questa credenza non esiste anzi per loro l’anno bisestile sarebbe addirittura un anno fortunato. Beh anche per Leonardo Di Caprio sicuramente l’anno bisestile 2016, soprattutto, le prime ore del 29 febbraio 2016, rappresentano un anno fortunato data la vittoria dell’ambito Oscar.

Anche Google è solito celebrare il giorno del 29 febbraio con un doodle quest’anno ha scelto i conigli per rappresentare il doodle animato dell’anno bisestile 2016.

Questo articolo è stato scritto da Aurora Farella , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook