Ritorno al futuro 21 ottobre 2015: le invenzioni del futuro scoperte da Michael j fox




Ritorno al futuro back to the future-2015


Era il 1985 quando usciva il film Ritorno al Futuro con Michael J Fox che faceva un viaggio nel futuro di ben 30 anni. Infatti a bordo della sua mitica DeLorean arriva proprio alla data del 21 ottobre 2015: quali invenzioni aveva trovato nel futuro? Quali scoperte realmente sono avvenute?

Appena arrivato nel 2015 trova le scarpe  che si allacciano da sole ma purtroppo al 21 ottobre 2015 non sono ancora state inventate, forse, perchè inutili ma magari qualche brevetto per un prodotto simile magari è stato depositato chissà! Poi trova i robot benzinai della Texaco, attualmente abbiano l’opzione fai da te ma ci manca poco per rendere automatizzata questa azione. Che dire della pizza disidratata si gonfia nel forno ed è consumabile in pochi secondi? Beh che gusto potrebbe avere un prodotto del genere? Certo che abbiamo il cibo liofilizzato ed il microonde non è la stessa cosa però almeno abbiamo puntato sul gusto in questi anni anni con la riscoperta del biologico, forse, meglio di un cibo sottovuoto che sa di plastica!

Poi c’è la giacca che si asciuga da sola e diventa anatomica vestendoti alla perfezione. Neppure questa invenzione è di uso quotidiano, però, abbiamo tessuti impermeabili come il gore tex ma anche vestiti con fasce elastiche che risultano anatomici ma questo giacchetto è ancora utopia.

Lo skateboard fluttuante esiste nel 2015? Sembra che ci sia un oggetto simile sia stato inventato in Giappone che sfrutterebbe l’effetto Meissner. Ma di certo non è di uso comune ma ancora in sperimentazione.

Il lettore di impronte digitali lo abbiamo inventato ed è di uso comune nelle nuove tecnologia e nei suoi prodotti dall’iPhone al PC.

Il combustibile Bio beh abbiamo l’olio di colza e un tipo di commestibile ricavato dal mais. Il 3D c’è nel 2015 quindi abbiamo rispettato l’idea futuristica del regista di Ritorno al Futuro. Intelligenza artificiale al ristorante? Anche questo è un esperimento che sta funzionando in Giappone nel Henn-na Hotel dove c’è personale robot. Display elettronici ed interattivi anche questo lo abbiamo inventato.

I droni sono una realtà utilizzata soprattutto per le riprese e per le missioni top secret. Pagamento digitale beh ci hanno pensato gli smartphone con le loro app che permettono di pagare. Occhiali per vedere la tv abbiamo i google glass!

Questo articolo è stato scritto da Denny Cannacioli , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook