La giornata più sfortunata e catastrofica dell’anno 2014




nave in fiamme tra grecia ed italia ultime notizie video youtubeIl 28 dicembre 2014 potrebbe essere considerata come la giornata più sfortunata o catastrofica del 2014 per una serie di sfortunati eventi che hanno interessato non solo l’Italia ma tutto il mondo. Se la cronaca ultimamente ci ha abituato alle “cattive notizie” la giornata del 28 dicembre potrebbe avere un primato per una strana combinazione di sfortunati eventi.

Iniziamo con la tragedia del traghetto Norman Atlantic


 partito dalla Grecia, (porto di Igoumenitsa), diretto ad Ancona che si incendiato diventando una trappola degna del Titanic.

Poi l’aereo scomparso della compagnia low cost AirAsia con 162 persone a bordo come se non bastasse due navi mercantili si sono scontrate al largo del porto di Ravenna. Che dire del terremoto di magnitudo 4.4 a Cosenza in Calabria nel distretto sismico La Sila? Poi se si leggono le altre notizie di cronaca definite “minori”, anche se questo è molto soggettivo, non mancano nuove violenze per furti o tra famigliari.

 

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook