Grazia Di Michele dopo aver stonato nel 1993 torna a Sanremo – Video




Festival di Sanremo Grazia Di Michele


Grazia Di Michele partecipò al Festival di Sanremo 1993 con Rossana Casale con il brano “Gli amori diversi” ed ebbe un’imperfezione canora durate l’esibizione sul palco dell’Ariston.

E’ un palco che ha fatto tremare le gambe anche ai più grandi nomi della musica e tutti cantanti lo sognano e lo odiano allo stesso tempo. Importante trampolino di lancio e vetrina degli artisti, il Festival di Sanremo è in grado di tirar fuori tutte le insicurezze di un cantante se lo si affronta facendosi vincere dall’emotività. Ed anche Grazia Di Michele, ai tempi, si fece sopraffare dall’emotività regalando la stecca che ai tempi, dei suoi primi giudizi come insegnate del talent Amici, fece entrare il suo video di Sanremo 1993 tra quelli che gli utenti condividevano per “sminuire” i suoi giudizi negativi verso i ragazzi più amati dal pubblico.

Sono passati moltissimi anni e quest’anno si presenta con Platinette che appare molto emozionata per questa opportunità. Sicuramente a distanza di 21 anni, dall’esibizione con Rossana Casale, Grazie De Michele, più matura, avrà imparato a controllare meglio il lato emotivo. Al Festival di Sanremo 2015 Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi (Platinette) propongono la canzone “Io sono una finestra“.

 

Questo articolo è stato scritto da Giada Orsi , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook