Dopo Masterchef si cerca la ricetta della minestra di mare, verdura e frutta di stagione di Marianna Vitale




minestra di mare con frutta e verdura di stagione di marianna vitale a masterchef ricetta di lorenzo


E’ stata la minestra di mare, verdura e frutta di stagione di Marianna Vitale ad eliminare a Masterchef Italia 5, Lorenzo, il più amato suoi social. 

 La minestra di mare, verdura e frutta di stagione di Marianna Vitale è una delle ricette più complicate presentate a Masterchef perchè è la combinazione di 50 ingredienti. Ma quali sono i 50 ingredienti della minestra di mare, verdura e frutta di stagione di Marianna Vitale?

Noi vi proponiamo brevemente la ricetta della minestra di mare, verdura e frutta di stagione di Marianna Vitale, chef del Ristorante Sud a Quarto, Napoli.

marianna vitale ristorante sud a masterchefIl pesce: 4 filetti di triglia spinati, un polpo piccolo bollito, Un calamaro piccolo, g 100 di vongole lupino sgusciate, 4 tartufi di mare crudi, 4 gamberi
g 50 di seppia pulita, Olio extravegine di oliva, Salsa wasabi, Sale.

 La verdura: una melanzana piccola, 2 pomodori, un peperone rosso, una patata bollita, 4 asparagi, una zucchina piccola, una carota, g 30 di finferli, 8 foglie di spinaci, g 10 di piselli freschi, g 10 di fave fresche sbucciate, Germogli di lattuga, Peperoncino, Olio extravergine di oliva, Sale

La frutta: 4 spicchi di arancia pelati al vivo, uno spicchio di mela, uno spicchio di pera
Mezza pesca gialla, un’albicocca, un kiwi. una fragola, 4 nocciole fresche, 4 ciliegie snocciolate, Un gheriglio di noce
Per l’emulsione: g 100 di acqua di cottura dei lupini, g 80 di olio extravergine di oliva, la buccia di mezzo limone.

PESCE – I filetti di triglia, quattro fette di polpo e il calamaro vanno scottati in una padella antiaderente ben calda. Poi si aprono tutti insieme i frutti di mare e l’acqua di cottura va filtrata e conservata farà parte della base della minestra. La seppia va tagliata con il coltello e condita con olio extravergine di oliva,  un pizzico di salsa wasabi e sale riporre in frigo. Sgusciare i gamberi e sbollentarli in acqua bollente.

VERDURA – Pulite e tagliate i finferli, saltateli in padella con olio extravergine di oliva, peperoncino e sale. Anche questi vanno messi da parte. La patata va bollita e tagliata a cubetti. La melanzana va tagliata a fette e grigliata mentre la zucchina e la carota vanno a crudo e vanno tagliate molto sottili a listarelle. Tagliate a listarelle il peperone, pomodori a spiscchi e a rondelle gli asparagi. I piselli vanno sbollentati, gli spinaci, le fave, i germogli di lattuga rimangono a crudo. Riunite tutte le verdure in una ciotola. 

FRUTTA – La frutta va tagliata a cubetti: fragola, l’albicocca, la pesca. A spicchi sottili la mela e pera, mentre il kiwi va fatto a fette. Le ciliegie vanno divise in 4 mentre le nocciole e le noci vanno tritate in modo grossolano. La frutta va riunita in una ciotola e dopo aver aggiunto gli spicchi di arancia mettete in frigo. Fate la base con l’emulsione e impattate disponendo sul piatto tutti gli ingredienti. (Fonte ricetta: cucinaevini.it)

Questo articolo è stato scritto da Giada Orsi , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook