Il peperoncino più piccante del mondo non è l’habanero ma il Carolina Reaper: dove si compra e le salse




Carolina Reaper peperoncino piu peccante del mondo


Il peperoncino più piccante del mondo è il Carolina Reaper un specie ibridata che batte il famoso Habanero messicano. Sulla famosa scala di Scoville raggiunge i 2.200.000 SHU contro i 300.000 dell’Habanero. 

Si legge su Wikipedia che: Il primo esemplare di Carolina Reaper è stato ottenuto da Ed Currie, proprietario della Pucker Butt Pepper Company situata a Fort Mill, nella Carolina del Sud, da un incrocio tra un Naga Morich e un Habanero Rosso. 

La sua maturazione avviene in 90 giorni e raggiunge una grandezza che varia dai 3 ai 5 centimetri. Ha un valore altissimo di capsaicina al punto che può provocare bruciore sulla pelle anche solo il contatto con la polpa dell’ortaggio. Il sapore del Carolina Reaper è fruttato, dolce, con richiami di cannella e cioccolato.

Dare You Stupit e Purgatory Sauce salse piccanti ricavate dall Carolina Reaper

Dare You Stupit e Purgatory Sauce dal sito Pucker Butt Pepper Company

Viene utilizzato, soprattutto, per la preparazione di salse come I Dare You Stupit e Purgatory Sauce. A questa salsa è stato dato il primo posto-Louisiana- Salsa Style al 2013 Chile Pepper Extravaganza a New Orleans: volore sulla scala di Scoville (1,000s): 1200+. La Purgatori Sause ha lo stesso valore della I Dare You Stupid ma contiene anche aglio e cipolla nel suo composto. Queste sono solo alcune delle salse preparate con il Carolina Reaper. Infatti la Pucker Butt Pepper Company ha un sito specializzato nelle vendita delle più svariate salse preparate proprio con questo peperoncino.

Ha battuto nel 2013, il peperoncino all’epoca più piccante del mondo, Trinidad Moruga Scorpion, che aveva guadagnato il primo posto nel 2011. Il Trinidad Moruga Scorpion appartiene alla specie Capsicum chinense, nativo dell’America Centrale e dei Caraibi. Lo ha identificato il Chili Pepper Institute dell’Università del New Mexico. Pensate che il succo di capsico (ovvero la parte pura di questa sostanza ricavata dal Trinidad Moruga Scorpion) ha persino irritato le mani dei ricercatori passando attraverso i guanti in lattice figuriamoci quello del Carolina Reaper.

(Foto: Pucker Butt Pepper Company)

 

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook