AURA Mugler il nuovo profumo selvaggio della Maison Mugler




AURA Mugler esalta l’universo immaginario e misterioso Mugler, conciliando regno animale e potenza vegetale. Il nuovo profumo Thierry Mugler

Delinea una nuova visione della femminilità, che invita ogni donna ad ascoltare il proprio istinto per riconnettersi alla sua natura profonda, ai propri sensi… e scoprire in sé un’energia vitale inaspettata.

Eccessivo, addictive, come tutti i profumi del brand, AURA Mugler è costruito attorno a una duplice pulsazione, una duplice overdose: liana selvatica e  foglia di rabarbaro. Una ANIMALE, profonda e potente.

L’altra VEGETALE, luminosa e vivace. Affinché al centro batta un solo cuore. E una sola emozione, intensa e vitale, faccia risuonare l’istinto femminile, l’aura di ogni donna.

Ideato da Monsieur Mugler e realizzato artigianalmente da uno scultore prima di essere commercializzato. Il flacone è una vera e propria opera d’arte.

IL FILM. Per esprimere questa nuova femminilità, Zhenya Katava, una giovane donna, la cui immagine multiculturale e multietnica riflette la bellezza universale propria di un archetipo.

Il film è stato diretto da Warren Du Preez e Nick Thornton Jones, due artisti londinesi famosi per le loro innovazioni.

“L’aura è una magia impalpabile sprigionata dal magnetismo del profumo”. Thierry Mugler

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook