Diga del Lago di Campotosto: si temevano danni dopo il terremoto




lago di campotosto dopo terremoto centro italia rischio danni svuotato nessun danno


Si temevano danni alla diga del Lago di Campotosto dopo il terremoto nel centro Italia vicino ad Amatrice. Enel rassicura: nessun danno.

Il lago di Campotosto è il più grande lago artificiale d’Abruzzo. Ha un bacino idrografico 47.5 km². Si temeva che il sisma della vicina Amatrice avesse danneggiato l’imponente diga. Ma l’Enel ha controllato accuratamente le pareti ed ha rassicurato affermando che non ha subito alcun danno. 

Nel primo pomeriggio il tg di Sky aveva diffuso la notizia di un controllo in corso da parte dell’Enel che era pronta a svuotare il bacino in caso di danni alle pareti della diga. Si temeva un ulteriore disastro se l’imponente diga avesse ceduto dopo il terremoto del Centro Italia.

Questo articolo è stato scritto da Rebecca Olden , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook