Roma troppo caldo i turisti fanno il bagno nelle fontane scattano le multe: la più recente? 3 mila euro




fontana di trevi sfilata fendi


I turisti forse ispirati alla Dolce Vita fanno il bagno nelle fontane di Roma. Bagno con selfie nella fontana di Piazza del Popolo? 300 mila euro di multa.

Il caldo torrido di Roma fa sì che i turisti cerchino refrigerio nelle fonti d’acqua della città immergendo piedi e copro nelle storiche fontane. Ma le fontane non sono piscine pubbliche ma monumento di storiche di inestimabile valore. Questo fa si che che la Capitale corra ai ripari con multe molto salate.

A meno tu non sia dentro un film nessun bagno è concesso nelle stoiche fontane di Roma anche se ci sono 40 gradi. Attenti a non scambiare le opere d’arte di Roma per piscine pubbliche e gratuite! Perchè la multa sarà molto salata.

Molte fino a 500 euro per chi si fa il bagno nelle fontane di Roma. Una notizia di Repubblica di qualche giorno da riporta la cifra di ben 3 mila euro di multa per il tuffo nella fontana con selfie.

Infatti un selfie risalente all 8 luglio con tuffo nella fontana di Piazza del Popolo ha fatto scattare la sanzione. Si tratta di sei minorenni e un neo maggiorenne, tutti italiani. La sanzione è di 450 euro per ogni ragazzo che i genitori sono stati costretti a pagare. Per un totale di 3150 euro.

Il comandante Generale della Polizia Locale di Roma Capitale Diego Porta.

Grazie alle immagini ricavate dalla nostra Sala Sistema Roma i nostri agenti hanno rintracciato e identificato i responsabili della bravata applicando la legge. Con questi episodi la Polizia Locale ribadisce il suo impegno per garantire il decoro della città ai fini dell’incondizionato rispetto del suo unico patrimonio artistico”.

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook