Elezioni Roma Risutlati: il mondo parla del vantaggio Movimento 5 Stelle e Virginia Raggi




virginia raggi sindaco di roma risultati elezioni amministrative comunali roma


Risultati elezioni amministrative 2016: Movimento 5 stelle risultato importante.

Occhi puntati sul nuovo sindaco di Roma dove a darsi battaglia sono stati i 4 candidati Virginia Raggi (Movimento 5 stelle) che si è attestata con una preferenza del 35,6%, Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia) 20,68%, Roberto Giachetti (PD) 24,81% ed infine  Per Forza Italia, Alfio Marchini con 10,96%. 

Tutto il mondo parla del vantaggio di Virginia Raggi nella Capitale con un risultato storico del Movimento 5 Stelle che esulta anche perchè non è l’unico comune che ha dato risultati incredibili per un movimento giovane che si sta insediando in Italia surclassando partiti storici.

Virginia Raggi ha detto al Corriere della Sera: “È solo il primo tempo ma è un momento storico importantissimo. I romani sono pronti a voltare pagina. Io sono pronta a governare e restituire bellezza e splendore che merita a questa città. Il vento sta cambiando“.

Virginia Raggi affronterà al ballottaggio il pd Roberto Giachetti che ha vissuto un testa a testa serrato con Giorgia Meloni (FdI-Lega). Poteva essere un ballottaggio tutto al femminile.

Nell’attesa di scoprire chi sarà il nuovo sindaco do Roma il Movimento 5 Stelle crea scompiglio nelle certezze della politica italiana. Si parla di voglia di novità e coraggio oppure sfiducia nella politica che non trova certezze negli italiani con partiti storici considerati (dato il risultato del Movimento 5 Stelle) inaffidabili e poco credibili da essere preferiti da una candidata giovane e poco conosciuta?

The guardian: Se vince, Raggi non solo sarebbe la prima donna a guidare la città, ma che avrebbe anche segnare una vittoria significativa per il Movimento Cinque Stelle , il partito euroscettico populista fondata da ex comico Beppe Grillo che oggi si pone come il secondo partito politico più popolare in Italia. Mentre M5S di Grillo è stato a lungo visto come un partito di protesta che era a corto di politica e più di un po ‘stramba, l’ascesa di politici lucide come Raggi in tutta l’Italia segna una svolta importante per il partito e un segno che potrebbe essere in movimento al di là di Grillo . Sarebbe anche una sconfitta umiliante per partito democratico del primo ministro Matteo Renzi (PD).

Financial Times:”Il disincanto era particolarmente acuto, dopo una serie di scandali di corruzione che hanno scosso la città in anni recenti, con molti cittadini che lamentavano il grave peggioramento della qualità dei servizi pubblici di base, dai trasporti alla raccolta dei rifiuti”. Secondo Ft, “il colpo a Renzi è stato attutito dalle forti affermazioni dei candidati del suo partito in altre grandi città, come Milano e Torino, il che indica che il sostegno alla sua agenda tiene in molte aree, particolarmente al nord“.

El Mundo: “Virginia Raggi e il Movimento 5 Stelle prendono la guida al primo turno delle elezioni a Roma”

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook