Meteo, dopo il caldo record arriva il maltempo estremo: uragani




Flegetonte temperature record luglio in europa dall'italia alla scandinavia passando per londra  francia spagna e protogallo


Il caldo record del 2015 batte quello del 2003 per intensità e durata. Ma dopo l’anticiclone africano arriva il maltempo con uno stravolgimento estremo dei temporali che potrebbero trasformarsi in forti uragani simili a quelli di origine tropicale. 

Sono previsti per fine mese forti temporali, ma fino ad allora temperature sopra la media che hanno portato a decessi ai danni di anziani come nel caso dei coniugi a Venezia. Si parla di 5 morti in Italia per l’afa killer. Danni ad agricoltura e alle produzioni. Il bollino rosso e’ previsto fino a tutto il week-end e venerdì sarà la giornata più’ calda. In Italia fa più caldo che in Africa. Piogge per venerdì su Roma ma non abbasseranno le temperature. Piogge sporadiche anche sulle Alpi e sugli Appennini.

 

Questo articolo è stato scritto da Alessio Menichetti , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook