Madonna a Medjugorje e Reggio Calabria Messaggi: Papa Francesco scettico




papa francesco e le apparizioni della modonna nel mondo e in italia


Madonna di Medjugorje: l’ultimo messaggio della Madonna inviata i fedeli a raccogliersi in preghiera in questi tempi difficili la speranza è racchiusa nella fede che può guidare nel tortuoso cammino della vita terrena. Il Papa non appare fiducioso rispetto ai messaggi diffusi dalle veggenti.

Il messaggio dell’ultima apparizione di marzo della Madonna di Medjugorje: “Cari figli! Ancora una volta vi invito a pregare di più e a parlare di meno, specialmente durante questa quaresima. Pregate affinché si realizzi un mio piano che è ancora lontano dal realizzarsi. Vi chiedo, in particolare, di pregare per le famiglie e per i giovani che si trovano in una situazione molto difficile: voi potete aiutarli solo con la vostra preghiera e il vostro amore. Vi benedico”.

Ma ha fatto notizia la recente dichiarazione di Papa Francesco riguardo a Teresa Scopelliti che vede la Madonna ogni 13 del mese. L’apparizione con tanto di “miracolo del sole” che cambierebbe colore passando dal rosso al blu avrebbe luogo a Oppido Mamertina (in provincia di Reggio Calabria), precisamente nella contrada Quarantano. Anche qui la Madonna, a dire della veggente, avrebbe chiesto ai fedeli di pregare.

Papa Francesco avrebbe detto: “la Madonna è madre, non è un capo ufficio della posta per inviare messaggi tutti i giorni”. Dato la diffidenza della Chiesa riguardo a queste presunte apparizioni mariane il pensiero di molti è andato anche a Medjugorje dove la Chiesa Cattolica non ha preso ancora una posizione definita. Infatti anche a Medjugorje la Madonna appare una frequenza ben definita quindi questo pensiero del Papa è stato collegato da molti anche a queste, presunte, apparizioni mariane. Nella liturgia si dice “mistero della fede” e proprio per questo il credere o meno alle apparizioni della Madonna ha un carattere molto personale.

 

Questo articolo è stato scritto da Ruben Dutti , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook