Santo Stefano Meteo: arriva la neve ed il freddo




santo stefano pioggia neve e burrrasca


Santo Stefano tra burrasca, neve e vento. L’Italia vivrà il giorno di Santo Stefano con il freddo. Un comunicato della Protezione Civile parla di neve anche a quote collinari in alcune regioni. 

Una perturbazione proveniente dall’Europa settentrionale raggiungerà il nostro Paese nella notte fra Natale e Santo Stefano, determinando nella giornata del 26 dicembre condizioni di maltempo su gran parte delle regioni centro-meridionali, con venti forti e nevicate fino a quote collinari.

Si legge nel comunicato che si prevedono “raffiche di burrasca, sulla Sardegna, in estensione nel corso della giornata ad Umbria, Lazio, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, con possibili mareggiate sulle coste esposte. Sono attese, inoltre, nevicate localmente fino a 400-600 m su Marche, Umbria, zone orientali del Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia, Campania e al di sopra degli 800 m su Basilicata e Calabria, con quantitativi da deboli a moderati”.

 

Questo articolo è stato scritto da Denny Cannacioli , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook