Loris il bimbo ucciso a Ragusa ultime news Pomeriggio 5: indagato il cacciatore




RAGUSA CASO LORIS CRONCA – Il caso di Loris ha scosso il paesino in provincia di Ragusa che teme che questo fatto di cronaca locale nasconda un mistero agghiacciante. Le ultime notizie diffuse da Pomeriggio 5 sull’omicidio di Loris parlano di nuovo interrogatorio al cacciatore che ha ritrovato il corpo che è stato iscritto nel registro degli indagati. Ma sarebbe stato sentito anche un 18enne, vicino di casa di Loris.

Una signora che passeggiava con il suo cane avrebbe ritrovato un paio di mutande da bimbo che potrebbero appartenere a Loris anche se non vi è nessuna conferma. Le mutandine sono state ritrovate nei pressi della scuola. A quanto pare l’iscrizione nel registro degli indagati del cacciatore sarebbe un atto dovuto per far alcuni rilievi sull’auto dell’uomo.

I genitori sono arrivati sul luogo del ritrovamento del corpo del bambino ed appaiono molto infastiditi dalla presenza delle televisioni. Ora si indaga su un auto bianca che dei ragazzi avrebbero visto parcheggiata vicino al luogo del ritrovamento del corpo di Loris nel giorno della sua scomparsa. Loris sarebbe morto tra le ore 10:00 e 10:30 nella mattina della scomparsa. A quanto pare si parla di morte per strangolamento per il piccolo Loris.

 

Questo articolo è stato scritto da Denny Cannacioli , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook