Meteo: maltempo ancora allerta in Liguria e Piemonte




L’ultimo comunicato stampa della Protezione civile parla di condizioni avverse meteo sulla zona del nord Italia, precisamente in Liguria e Piemonte.

Una nuova estesa perturbazione situata tra l’oceano Atlantico e la penisola iberica determinerà nelle prossime ore una fase di maltempo sulle nostre regioni nord-occidentali, con flussi umidi e instabili sud-occidentali che interesseranno soprattutto Liguria e Piemonte, anche con temporali di forte intensità.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso, quindi, un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

In particolare, l’avviso prevede dalla sera di oggi, giovedì 27 novembre, precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Liguria e Piemonte. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Sono previsti, inoltre, venti forti da sud-est, con raffiche di burrasca o burrasca forte, sulla Sardegna, in estensione alla Sicilia, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per oggi e domani criticità rossa per rischio idrogeologico idraulico localizzato sui settori centrali e di levante della Liguria, e arancione per l’entroterra ligure di ponente. Per la giornata di domani, la criticità valutata è arancione anche sul basso Piemonte, e gialla sul Ponente ligure, sulla Valle del Tanaro in Piemonte, settori occidentali della Lombardia, della Toscana e dell‘Umbria, nonché sul Friuli Venezia Giulia, gran parte della Sardegna e sui settori ionici.

Questo articolo è stato scritto da Ruben Dutti , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook