Ultime notizie su Roma Terremoto 02-03-2016: Settecamini -Tiburtina




terremoto oggi a roma scosse ultime notizie guidonia setteville settecamini mediaset studi


Sciame Sismico a Roma oggi 2 marzo 2016 dalle 7 di questa mattina la zona di Settecamini è sottoposta ad un susseguirsi di scosse alcune anche molto ravvicinate.

Le scosse non hanno destato preoccupazione per la lieve entità ma questa attività sismica molto concertata nella giornata di oggi sta creando molta attenzione tra le persone che hanno udito le scosse e stanno cercando informazioni sul rischio della sismicità a Roma. Sappiamo in base ai documenti raccolti negli anni che Roma ha un rischio sismico basso. Non sono stati registrati nella storia (almeno nessuno documento lo attesta) terremoti catastrofici a Roma. L’unico caso eclatante è legato alla bufala del terremoto catastrofico a Roma l’11 maggio di qualche anno fa che fece scalpore e molte persone non si presentarono al lavoro chiedendo ferie o dandosi malati. L’11 maggio 2011 Roma era deserta in molti abboccarono alla bufala della Capitale rasa al suolo da un tremendo terremoto. 

Ecco le ultime scosse della giornata di oggi, mercoledì 2 marzo 2016, a Settecamini di Roma. 

Ore 7:12 terremoto di magnitudo 2,5 con epicentro a 10,2 KM di profondità Tra Setteville e Settecamini (Roma).

Ore 12:39 terremoto di magnitudo 1,7 con epicentro a 9,1 km di profondità localizzato a Settecamini.

Ore 13:34 terremoto di magnitudo 1,7 con epicentro a 9,6 km di profondità localizzato a Settecamini.

Ore 16:44 terremoto di magnitudo 1,9 con epicentro a 10:3 km di profondità localizzato a Settecamini.

Ore 17:53 terremoto di magnitudo 2,2 con epicentro a 10,1 km di profondità localizzato a Settecamini.

Ore 17:56 terremoto di magnitudo 2,0 con epicentro a 8 km di profondità localizzato a Settecamini proprio sotto gli studi mediaset di fronte all’O.C Hotel di via Tiburtina. (FONTE: dati dal sito ufFiciale INGV)

Questo articolo è stato scritto da Maurizio Coletta , autore NotizieWebLive

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUI TERREMOTI SONO ANCHE SU FACEBOOK!



Commenta su Facebook