Il caso Tiziana Cantone Bravoh: diventa notizia virale sui social




tiziana-cantone-bravoh-video


Tiziana si toglie la vita per la vergogna del video hot virale su Whatsapp.

E’ tutta l’estate che circola il video che mostra Tiziana in intimità con il fidanzato. La ragazza non ha retto l’imbarazzo e si è tolta la vita. Ora su Facebook non si parla d’altro. 

C’è stato anche chi ha riservato parole poco lusinghiere a questa ragazza nonostante il gesto estremo. Ma è stata moltissima la solidarietà mostrata dai social: c’è ancora chi mostra cuore e non cinismo inopportuno. Tiziana era molto bella e si mostrava spesso anche su Instagram in pose da modella per questo molti l’hanno giudicata senza conoscerla. E’ brutto quanto ci si basa su qualche immagine social per giudicare una ragazza solare.

Il suo profilo Instagram e Facebook è stato preso d’assolto dopo la diffusione del video e Tiziana era tartassata da offese e messaggi pesanti. Si scambiavano indicazioni per vedere il suo video proprio tra i commenti delle sue foto. Tiziana non ha retto e alla fine si è abbandonata ad un gesto estremo. Si è impiccata con un foulard nella sua nuova casa di Mugnano dove si era trasferita per provare a rifarsi una vita.

Il tormentone che la riguardava quest’estate è stata propria una frase del video che doveva rimanere intimo: “stai facendo il video? Bravoh”. E molti cercavano il video proprio con questa frase. Uno squallore al quale Tiziana ha provato a sfuggire. Ha lasciato Napoli e si era trasferita in Toscana e con l’aiuto del suo avvocato stava provando a togliere i video dal web. Ma oramai erano ovunque e troppa gente sapeva.

Questo articolo è stato scritto da Rebecca Olden , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook