Valeria Solesin funerali di Stato a Venezia: l’autopsia spiega come è morta




valeria solesin vita privata curriculum chi era cosa faceva parigi bataclan chi era


 Valeria Solesin funerali e autopsia: Venezia dice addio alla ragazza uccisa nel Bataclan.

Si terranno martedì i funerali della giovane Valeria Solesin, studentessa modello e volontaria emergency, morta per mano di un terrorista al Bataclan di Parigi.

Martedì piazza San Marco tornerà ad accogliere Valeria Solesin per l’ultimo saluto. La cerimonia funebre, per volontà della famiglia, sarà officiata con rito civile e aperta alle donne e agli uomini di ogni credo. Saranno funerali di stato e sono attesi il presidente Sergio Mattarella ed il premier Renzi. Martedì sarà proclamato anche il lutto cittadino.

Autopsia su Valeria: due colpi uno solo mortale al viso e alla spalla durante le sparatorie al teatro Bataclan. Sembra, infatti, che i colpi provenissero dall’alto uno ha colpito lato sinistro del viso e l’altro la schiena. La pallottola non avrebbe lesionato un polmone e questo sarebbe stato letale per Valeria. Sembra che il colpo fatale che ha ucciso Valeria sia arrivato dall’altro, pare, che il terrorista fosse nel ballatoio mentre la studentessa era in platea. Esclusa l’ipotesi di un colpo di grazia mentre Valeria era a terra perchè incompatibile con la ferita.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook