Giovanni Falcone morte, biografia breve, film, frasi, mafia e Paolo Borsellino: il ricordo




giovanni falcone paolo borsellino morte scorta biografia breve capaci parlermo mafia frasi citazioni attetato


Era il 23 maggio 1992 quando Giovanni Falcone con la moglie Francesca Morvillo e tre uomini della scorta (Montinaro, Schifani e Dicillo) morì nella strage di Capaci per opera di Cosa Nostra. Con il collega e amico Paolo Borsellino è stata una delle personalità di spicco nella lotta contro la mafia in Italia e all’estero. 

La biografia di Giovanni Falcone non è breve ma ricca di azioni che hanno cercato di contrastare la mafia. Una delle frasi più celebri di Giovanni Falcone dice: “La mafia non è affatto invincibile. È un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio, e avrà anche una fine. Piuttosto bisogna rendersi conto che è un fenomeno terribilmente serio e molto grave e che si può vincere non pretendendo eroismo da inermi cittadini, ma impegnando in questa battaglia tutte le forze migliori delle istituzioni“.

Molti film per cinema e televisione sono stati creati nel ricordo di questo grande uomo che la mafia ha cercato di eliminare ma il suo ricordo è vivo più che mai ed è un esempio di come la memoria vada oltre alla morte.

Giovanni Falcone di Giuseppe Ferrara, (1993);
I giudici – Vittime Eccellenti di Ricky Tognazzi, (1999)
Paolo Borsellino, (2004) regia di Gianluca Maria Tavarelli (2004)
Giovanni Falcone, l’uomo che sfidò Cosa Nostra di Andrea e Antonio Frazzi, (2006)
In un altro paese di Marco Turco, (2006)[43]
Il Capo dei Capi, regia di Alexis Sweet e Enzo Monteleone (2007)
Vi perdono ma inginocchiatevi di Claudio Bonivento, film tv (2012)
Morti ammazzati: Falcone, Borsellino e altri eroi, scritto e diretto da Emanuele Montagna, (2012)
Per questo mi chiamo Giovanni, scritto da Luigi Garlando (2012)
La mafia uccide solo d’estate, diretto da Pierfrancesco Diliberto (2013)

La storia insegna e i grandi atti giusti eroici restano impressi nella memoria di tutti e si tramandano di generazione in generazione. Nessuno potrà mai dimenticare il coraggio e la giustizia di Giovanni Falcone. 

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook