Corteo No Expo a Milano: diventa guerriglia urbana




expo milano


A Milano si è svolta una manifestazione contro l’Expo che si apre stasera con una diretta tv su Raiuno presentata da Paolo Bonolis e Antonella Clerici. Ma c’è anche chi non è favorevole a questo Expo ed ha manifestato il suo dissenso per le vie di Milano ma ciò che doveva essere pacifico è diventato incivile con negozi e banche imbrattati e lanci di oggetti

Nel gruppo anche alcuni «black bloc» travisati che hanno attaccato la sede di Manpower, causando tensioni all’interno del corteo stesso. Gli slogan: «Contro Expo e austerità autogestione nelle strade»,  «Io non lavoro gratis per Expo».

Sono state imbrattate le vetrine dei negozi con scritte anti expo e adesivi oltre al lancio di uova e fumogeni. Chi paga per i danni di questa manifestazione alla vigilia dell’Expo 2015?

Questo articolo è stato scritto da Ruben Dutti , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook