Piemente-Liguria: l’ombra delle sette, un rito dietro l’omicidio delle donne




Sembra che dietro il duplice omicidio avvenuto ad Alessandria ci sarebbe l’ombra delle sette. Un uomo ha ucciso prima una donna poi è deceduto con la compagna a bordo della sua auto che ha misteriosamente preso fuoco lasciando i corpi completamente carbonizzati. 

Prima il ritrovamento di Rivera Ramirez, 52 anni, uccisa, forse nei giorni scorsi, nella sua abitazione ad Alessandria poi l’insolito incidente che ha riguardo l’auto dell’uomo che ha misteriosamente preso fuoco dove ha perso la vita anche la sua compagna. In molti parlano di una fuga finita in tragedia ma è ancora giallo sulla vicenda.

Questo articolo è stato scritto da Denny Cannacioli , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook