Claudio Giardiello: l’attentatore del tribunale di Milano




Ha un volto l‘attentatore del Tribunale di Milano che questa mattina ha ucciso un giudice ed un avvocato: si tratta di Claudio Giardiello

Ma chi è Claudio Giardiello? E’ un uomo di 57 anni, immobiliarista accusato di bancarotta.

Giardiello ha sparato in aula durante il suo processo, sparando ed uccidendo l’avvocato Lorenzo Alberto Claris Appiani ed un suo coimputato, Giorgio Erba. Ha sparato al giudice Fernando Ciampi nella sua stanza, uccidendolo ed ha ferito Davide Limongelli,  suo socio nella società “Magenta Immobiliare” di Milano.  Giardiello ha esploso 13 colpi di arma da fuoco ed era dotato di due caricatori di proiettili calibro 7.65.

Questo articolo è stato scritto da Denny Cannacioli , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook