Caso Yara: il “ferretto” rivelato della sensitiva Emanuela di Mistero ritrovato a casa di Bossetti




yara ultime notizie i coltelli ritrovati da bossetti sono gli stessi che indicava la sensitiva emanuela a mistero dopo un contatto con lo spirito di yaraIn queste ore si sta diffondendo la notizia di alcuni coltelli conservati in una scatola a casa di Bossetti, l’unico accusato dell’omicidio di Yara Gambirasio. E proprio di un ferretto o coltello si parlava in un servizio di due anni fa di Mistero nel quale la sensitiva Emanuela diceva che Yara le parlava di un coltello che il suo assassino teneva nella sua abitazione. 

In un’intercettazione tra Marida e Bossetti si parla di questi coltelli. Massimo Bossetti dice alla moglie di buttare ma la donna risponde che sono stati trovati dagli inquirenti.

Questo ci riporta ad una puntata di Mistero nella quale l’inviata Jane Alexander con il supporto di una sensitiva (Emanuela) si recava sul luogo del ritrovamento di Yara e nel quale la sensitiva sosteneva di aver avuto un’interazione con lo spirito della bimba nella quale la piccola Yara le diceva “cercate il ferretto“. A dire della sensitiva il ferretto sarebbe una sorta di taglierino o coltello che a dire dello spirito sarebbe ancora in mano al suo assassino nella sua abitazione tenuto in un cassetto. Qui il video

di Mistero. Coincidenza? Il servizio è di circa due anni fa.

Questo articolo è stato scritto da Aurora Farella , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook