Furto nella villa di Pino Daniele in Toscana: rubate due chitarre e soldi




pino daniele ed amanda ultima fidanzata


Sembra quasi una beffa questa ennesima notizia che riguarda Pino Daniele. Dopo lo sconcerto sul suo decesso avvenuto nel disperato tentativo di raggiungere l’ospedale di Roma arriva la notizia dell’intrusione nella villa di Orbetello di Pino Daniele.

C’è chi ha speculato sulla morte di Pino Daniele approfittando della circostanza che ha portato la villa a restare incustodita. L’unico sistema di protezione era il sistema d’allarme che è stato divelto dai ladri, entrati dalla porta finestra dopo aver scavalcato la recinzione. La villa è circondata da cipressi che nascondono l’ex podere trasformato in villa che è molto isolata e quindi lontana dagli occhi indiscreti. E’ stata la compagna di Pino Daniele, Amanda Bonini, a scoprire l’intrusione nella villa ed a dare l’allarme.

Sono intervenute le forze dell’ordine che hanno fatto l’inventario scoprendo che sono state rubate due chitarre e anche alcune soldi custoditi nella villa. Purtroppo la villa non era video-sorvegliata quindi, nonostante l’intervento della polizia scientifica, non sarà facile risalire ai ladri.

Questo articolo è stato scritto da Ruben Dutti , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook