Davide Stival ricorda Loris Andrea Stival a Pomeriggio 5




Veronica Panarello madre di loris stival


Davide Stival è sconvolto, a Pomeriggio 5 ricorda con un sorriso il figlio che si era affezionato al nuovo sport.
Afferma che nella mattina della scomparsa di Loris ha sentito più volte la moglie Veronica e appariva serena. La notizia della scomparsa di Loris l’ha appresa da internet e poi è stato informato dai carabinieri di Ragusa e da Veronica. Il suo rientro a casa è stato tempestivo ed è stato vicino alla moglie fino a quanto non è stata portata nel carcere di Catania con l’accusa di aver ucciso Loris Stival.
Davide Stival dice: “chi è stato deve pagare non si può fare una cosa del genere ad un bimbo, anche se è stata lei (Veronica ndr) deve pagare”.
Sostiene che aspetta tutte le prove ma già gli indizi lo hanno messo in allerta verso la moglie al punto che è incredulo ed arrabbiato di fronte alla verità esposta dalle telecamere.

Soprattutto si chiede come mai la moglie abbia messo nel garage la macchina quando, invece, era solita parcheggiarla in strada.
Io non sono stato interrogato con mia moglie”. Poi parlano del caso di Cogne: “non capisco come mai ci stia accanto alla moglie quando ci sono le prove”.
Insomma Davide Stival è pronto ad abbandonare la moglie se colpevole della morte del figlio Loris Stival.

Questo articolo è stato scritto da Denny Cannacioli , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook