Victoria serie TV: Jenna Coleman più bella della vera Regina Vittoria, doppiata da Myriam Catania




Victoria interpretata da Jenna Coleman  e doppiata in Italia da Myriam Catania nipote di Simona Izzo ed ex moglie di Luca Argentero.

La serie Victoria ha esordito in Italia prima su Sky poi è arrivata su Canale 5. Racconta la lunga e felice vita della Regina Victoria il suo regno durò 63 anni, 7 mesi e due giorni è stata battuta solo da Elisabetta II, attuale  regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord.

Victoria si sposò il cugino il principe Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha nel 1840 ed il loro matrimonio fu talmente felici e longevo che diede vita a 9 figli.

Come racconta la serie tv Victoria non era molto alta ma aveva un carattere forte e determinato. Ed il suo regno fu cosi longevo da essere definito epoca vittoriana.

La serie tv si compone di due stagioni. La prima stagione racconta il percorso di Victoria fino al matrimonio e la simpatia con Lord Melbourne. La secondo lo sviluppo delle sue nozze dopo l’innamoramento con il cugino. Una matrimonio felice che generò tanti eredi che a sua volta crebbero e si sposarono con altri regnanti europei . Per questo Victoria fu definita “nonna d’Europa”. Il suo regno generò un’epoca di benessere e sviluppo economico e scientifico.

Una cosa è certa se Jenna Coleman rappresenta la reale altezza della Regina Vittoria questa attrice è molto più bella della vera Regina. Infatti Victoria nei ritratti reali non appare così angelica nei lineamenti come Jenna Coleman. Inoltre per la versione italiana troviamo una grande attrice e doppiatrice ovvero Myriam Catania figlia di Rosella Izzo, nipote di Simona Izzo ed ex moglie di Luca Argentero.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook