Nuovo Teatro San Paolo (ROMA): Sandro Bagazzini in Origini





Nuovo Teatro San Paolo Domenica 11 giugno, ore 21 Sandro Bagazzini in Origini.

Il chitarrista e compositore Sandro Bagazzini porta in scena il suo nuovo lavoro, “Origini”, un percorso poetico che va a indagare l’archè, il principio, in modo ancor più profondo che nella sua opera precedente, “L’Amore Invisibile”.
Il percorso artistico del musicista è da sempre centrato sulla necessità di esprimere attraverso lo strumento la sua concezione dell’amore come dramma esistenziale e unica via per la reintegrazione con il tutto: la sua ricerca si fonda sul superamento dell’idioma chitarristico convenzionale per arrivare a un nuovo linguaggio che si nutre di ogni contaminazione musicale possibile, dalla classica al jazz, al flamenco.
Questa indagine personale e profonda prende forma nella sua musica: scompaiono le voci recitanti e la danza de “L’Amore Invisibile” e la chitarra diventa l’unica protagonista di questo nuovo viaggio.

LO SPETTACOLO.

Il concerto si struttura in quattro sezioni: in apertura un trittico in forma di piccola suite che racchiude alcune composizioni giovanili dell’artista, come “Canzone del mare”, cui seguirà poi il nuovo lavoro “Origini”. Si proseguirà a due chitarre insieme alla giovane chitarrista Francesca Turchetti, con un omaggio al compositore argentino Astor Piazzolla e una selezione di brani estratti da “L’Amore Invisibile”. Il concerto si concluderà, infine, con alcuni brani in trio insieme alla cantante Alessia di Francesco.

INFO:

Nuovo Teatro San Paolo – Viale di San Paolo, 12 – Roma
Biglietto: 15 euro
Per prenotazioni: 06 55340226

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook