Ciao Darwin: ragazza cinese-austriaca piange in tv per discrimazione




cinese piange a ciao darwin


Tema delicato a Ciao Darwin questa sera stranieri contro italiani e scoppia il caso “diplomatico” che Bonolis risolve con intelligenza. Una ragazza cinese ma nata in Austria e poi trapiantata in Italia scoppia in lacrime parlando di discriminazione. “Io parlo la vostra lingua ma non ho la vostra faccia e sono sempre stata presa di mira per questo“.

La discussione degenera con stereotipi banali motivo di discussione di integrazione resa difficile da pregiudizi. Alla fine Paolo Bonolis riporta l’ordine parlando di programma leggero non di una tribuna politica. Ma dice una grande verità:

bonlis a ciao darwin dice la sua sugli stranieri e le discriminazioni

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook