Il Volo Polemica: la replica a Cenci e Tony Renis a Pomeriggio 5




il volo vincitori di sanremo 2015


Il tutto nasce dopo la vittoria de Il Volo a Sanremo 2015 ed il mancato ringraziamento a chi per primo a creduto in loro e gli ha voluto dargli un’opportunità. Gli offesi sono Roberto Cenci che ha creato il trio a Ti Lascio una canzone e Tony Renis che si è occupato di loro dopo l’esperienza in tv nel programma condotto da Antonella Clerici.

Attraverso un settimanale il trio de Il Volo ha ringraziato scusandosi per la dimenticanza il loro ex regista Roberto Cenci ma presi dagli impegni e dalla sorpresa della vittoria si sono scordate molte persone ma non per questo sono meno importanti di altre.

Ma le polemiche sono continuate e alla fine Ignazio Boschetto, Piero Barone e Gianluca Ginoble, collegati dalle rispettive abitazioni, ieri hanno organizzato una teleconferenza affiancati da Torpedine per parlare con i giornalisti e dire finalmente la loro verità sulla polemica dopo la vittoria.

La gente ci è vicina ma ci amareggiano le chiacchiere di chi, ancora una volta, vuole saltare sul carro del vincitore. La verità è una e una sola. Non sentiamo il signor Cenci da quattro anni. Visto che si dice dispiaciuto per il nostro comportamento farebbe bene a farsi un esame di coscienza. Per quattro anni da lui non abbiamo ricevuto una telefonata di “in bocca al lupo” o di complimenti per i successi americani, per aver cantato in duetto con Barbra Streisand, per essere stati intervistati dai più grandi anchorman a stelle e strisce, aver riempito palazzetti da diecimila persone dal Canada al Messico. Nulla. Tony Renis non lo sentiamo da due anni e anche nel suo caso vale quello detto per Cenci. Dovremmo essere felici e invece siamo affranti per questa situazione e speriamo veramente di non essere mai più messi in mezzo per beghe che non ci interessano“.

Questo articolo è stato scritto da Giada Orsi , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook