Luca Bizzarri gaffe con Virna Lisi come come Poalo Ruffini con Sofia Loren




luca bizzarri gaffe virna lisi


Luca Bizzarri scrive un messaggio speciale di addio per Virna Lisi ma poi cade nel temine volgare come fece Paolo Ruffini con Sofia Loren.

Luca Bizzarri scrive: La incontrai per la prima volta in un teatro. Era la donna più bella che avessi mai visto. Non più una ragazzina, naturalmente, era ormai prossima ai sessanta, ma non avevo mai visto nessuno di così magnetico, di così affascinante. Era una bellezza algida e conturbante nello stesso tempo. Era classe e sensualità. Oggi se n’è andata una figa spettacolare”.

Messaggio bello se non fosse per quel “figa” che ha fatto storcere il naso a molti che l’hanno considerato irrispettoso, soprattutto, verso un lutto ed una donna di 78 anni. Sicuramente era un finale comico un modo per dire che se è una donna è bella non conta l’età però… il web lo accusa di mancanza di tatto.

Stessa gaffe (per molti peggiore dato che si parla di un lutto) che fece Paolo Ruffini con Sofia Loren durante la premiazione al David di Donatello dove definì l’attrice “una topa meravigliosa”. Sofia Loren rimase senza parole.

Ironia o volgarità? A voi l’ardua sentenza su Luca Bizzarri.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook