Pechino Express eliminazione illuminati Yari Carrisi e Pico: il ricordo di Ylenia Carrisi




bacio naike rivelli e yari carrisi a pechino espress il nuovo mondo


Eliminazione ingiusta per il mondo social: non dovevano essere eliminati gli illuminati Yari Carrisi e Pico da Pachino Express per salvare le professoresse. Andrea fratello di Naike Rivelli salva la sua Laura con la quale ha in flirt a discapito di Yari e Pico

Yari Carrisi appare molto maturo nell’affrontare l’eliminazione e racconta il toccante ultimo contatto con la sorella Ylenia Carrisi poi scomparsa. “Ringrazio Ylenia che mi ha insegnato a viaggiare“. Yari racconta che la città della prossima tappa di Pechino Express è il luogo in cui ha tentato disperatamente di raggiungere la sorella prima della sua scomparsa. Ricorda una capanna che ha ospitato Ylena piena di sue opere d’arte ma quel mancato incontro gli provoca ancora tanto, forse troppo, dolore per tornare in quella città. Quindi appare quasi sollevato dall’eliminazione.

Naike aveva concordato con il fratello che sarebbe spettato a lui la decisione se ci fosse stata un’eliminazione da decidere e non è tornata indietro sul patto anche se gli è costata l’eliminazione di Yari che è il suo attuale fidanzato. Il web si ribella e grida alla cattiveria delle professoresse e condanna Laura definita “manipolatrice e senza cuore“. Parole forti per la professoressa bionda, forse, colpevole di aver insidiato una coppia a Temptation Island solo per mettersi in mostra. Questa è l’etichetta che si è ritagliata nella sua precedente esperienza in un reality dificile da scollarsi di dosso.

Insomma le professoresse e le siriane sono sulla lista nera degli eliminati per gli spettatori di Pechino Express che volevano vincitori proprio Yari e Pico.

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook