“In fiamme”, il nuovo singolo di Manuel Moscati è in tutti i digital store




manuel moscati in fiamme nuovo singolo su itunesNUOVO SINGOLO MANUEL MOSCATI X FACTOR – Ha mantenuto fede alla promessa fatta ai suoi fans che attendevano curiosi un suo brano dopo averlo sostenuto durante la sua avventura ad X Factor. E’ uscito “In fiamme”: il nuovo singolo di Manuel Moscati, il cantautore romano che dallo scorso gennaio fa parlare di se grazie alla sua partecipazione alla versione albanese del talent show X Factor.



Risultato di un incontro artistico, una chiacchierata in amicizia con il collega e coautore Luca Bussoletti, ”In Fiamme” nasce dal desiderio di rappresentare al meglio il cambiamento personale di un artista: un brano per raccontare una rivincita, quella di chi dopo tante porte chiuse ha finalmente trovato la sua dimensione.
Due nomi i loro che, ricordando “Negli abissi dell’anima” altro brano di Manuel firmato dallo stesso Luca, sono sinonimo di garanzia.
Si sono ritrovati a quattro mani ora per dare voce ad un’esplosione estiva; pop rock, e tracce di elettronico ancora una volta si sposano alla perfezione con quella vocalità che ha sempre aiutato Manuel a distinguersi in grado di viaggiare all’interno dei registri più alti passando per graffiati seducenti senza dimenticare la potenza emozionale dei bassi. Il canto di una liberazione da quelle invisibili ma strette catene fatte di impossibile.
La fotografia di un successo personale che Manuel ha voluto condividere anche stavolta con chi musicalmente parlando ha sempre viaggiato sulla sua stessa lunghezza d’onda conoscendo ogni sfumatura della sua voce ed ogni suo desiderio musicale.

E così agli arrangiamenti troviamo insieme alla nuova collaborazione con Riccardo Corso, gli indiscutibili suoni, mix e mastering di Max Mungari.
Il brano pubblicato dalla POP RECORDS MUSIC (The Art Of Sound), edizioni BMG Rights Management Italy, è disponibile dal 29 Luglio su tutti i digital store e su iTunes. 

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook