Pierre Berge è morto è stato il compagno di Yves Saint Laurent – Vita privata e malattia, miopatia




Pierre Berge oltre ad essere stato il compagno di Yves Saint Laurent e anche il cofondatore del noto brand di moda.

E’ stato un industriale francese, è stato  il co-fondatore della Yves Saint Laurent Couture House. E’ stato anche partner di vita di Yves Saint Laurent. Bergé ha incontrato Yves Saint Laurent nel 1958. Si sono innamorato ed hanno lanciato la Casa Yves Saint Laurent Couture nel 1961. La coppia si separa nel 1972 ma sono rimasti in ottimi rapporti ed Pierre Berge è sempre stato vicino a Yves fino alla morte.

Nel 2002 quando la casa di moda viene chiusa e fu l’ultimo anno come amministratore delegato per Pierre Berge.

Il marchio YSL fu comprato da Gucci.

Pierre su un sostenitore dei diritti dei gay , ha sostenuto l’associazione contro l’ AIDS , Act Up-Paris , e ha assunto la proprietà della rivista Têtu . E ‘stato anche uno degli azionisti di Pink TV , prima di ritirarsi. Nel 1994 partecipa con Line Renaud alla creazione dell’associazione AIDS Sidaction e diviene presidente nel 1996, posizione che detiene ancora. La sidaction è una delle principali associazioni che combattono l’AIDS in Europa.

Nel luglio 1992, Bergé è stato nominato ambasciatore di buona volontà dell’UNESCO.

Malattia e Vita Privata dopo Yves Saint Laurent – Nel novembre 2009 Pierre Bergé ha affermato di essere affetto da miopatia. E’ una malattia del muscolo in cui le fibre muscolari non funzionano correttamente. Ciò provoca una debolezza muscolare.

Nel 2016 si era sposato con il 58enne Madison Cox, vicepresidente della Fondazione Bergé Saint Laurent. La sua morte è avvenuta dopo una vita carica di successi ed un grande amore non solo per la moda.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook