Abito di Emma Marrone della terza serata di Sanremo 2015: bocciato, critiche sul web e da Selvaggia Lucarelli




abito emma marrone criticato sul web selvaggia lucarelli terza serata sanremo 2015

Forti critiche per l’abito di Emma Marrone indossato all’apertura della terza serata del Festival di Sanremo 2015. L’abito color oro antico con pizzi e una cinta a vita alta rende il vestito troppo gonfio nella parte inferiore con una gonna che ingrassa Emma Marrone. Sul web e sui social network da Facebook a Twitter è una strage di commenti negativi: “sembra una bomboniera” “ma come si è vestita chi è lo stilista?”L’abito oro di Emma Marrone era un mini abito in pizzo di Valentino troppo costretto nella parte superiore. All’abito oro Emma è stato abbinato un paio di sandali oro lucidi con maxi cinturino alla caviglia e tacco a spillo, di Giuseppe Zanotti Design. Ill maxi cinturino spezzava anche la gamba  unito all’abito costretto rendeva abbondante la silhouette di Emma esaltata invece dagli abiti della prima serata di Francesco Scognamiglio.

 

emma marrone l'abito della terza serata di sanremo le critiche sul webAnche Selvaggia Lucarelli non si è risparmiata nei commenti. Eppure Luca e Paolo ironizzano sul look di Emma Marrone e l’abito troppo ampio: “Pensavo fosse la Clerici“. Look di Emma Marrone bocciato per l’apertura della terza serata di Sanremo 2015.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook