Moda e Costumi Il Segreto Telenovela: scarpe mary jane e abiti anni ’30 Coco Chanel




Moda e Costumi Il Segreto Telenovela: scarpe mary jane e abiti anni '30 Coco Chanel


Nella telenovela Il Segreto arriva la moda anni 30 con abiti in stile “charleston” e le mitiche scarpe modello Mary Jane. Anche la cattiva della serie, Donna Francisca, ha abbandonato le lunghe gonne scure per abiti che scoprono le caviglie con colori più accessi. Ma la vera icona della moda è Maria che grazie ai soldi della sua madrina può permettersi abiti firmati Coco Chanel, proprio in quegli anni la nota stilista francese si stava facendo conoscere arrivando per popolarità anche nella non proprio vicina Madrid.

Chanel portò la lunghezza delle gonne sotto il ginocchio e abbassò il punto vita, promosse l’utilizzo del jersey e dello stile alla marinara, e per finire introdusse l’utilizzo dei pantaloni femminili. E sarà questa l’evoluzione di costumi de la telenovela il Segreto. Inoltre sappiamo che in quegli anni Coco Chanel aprì il suo primo negozio a Madrid.

Le scarpe che si notano indossate nella serie tv sono le mary jane celebre modello risalente al 1902 quando Richard Outcault disegnò per un giornale newyorkese un fumetto intitolato “Buster Brown”.

I protagonisti delle storie del fumetto erano proprio Buster Brown e sua sorella Mary Jane, i due fratelli calzavano delle scarpe nere con un laccetto sul collo del piede e senza tacco. Dopo qualche anno, Outcault prestò a numerosissime aziende i loro personaggi per le loro campagne pubblicitarie; una di queste società era proprio la “Brown Shoes Company” la quale iniziò a fabbricare e vendere le fantastiche Mary Jane.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL SEGRETO ANCHE SU FACEBOOK!



Commenta su Facebook