Monica Scattini e Luigi Scattini una vita per il cinema




monica scattini e luigi scattini vita cinema  film


Monica Scattini è la figlia del regista e sceneggiatore Luigi Scattini entrambi hanno dedicato la loro vita dal cinema.

Monica ha iniziato ad amare il cinema fin da piccola quando si aggirava suoi set cinematografici accanto al padre. Lui non l’ha mai spinta fare l’attrice ma lei ha trovato la sua strada da sola.

Da sempre rappresentava la toscana per eccellenza nei suoi film. Monica Scattini si cimenta come regista nel film “Love Sharing”. Ma recita anche in questo film accanto ad Alessandro Haber, Luca Argentero, Sandra Milo e Eugenia Costantini. Ha detto: “Voler raccontare questa storia stava diventando una sorta di ossessione, a metà strada tra esperienza personale e finzione“.

E sul suo ruolo come regista Monica Scattini disse: E’ molto più divertente fare la regista. Perché stare lì a soffrire e dipendere dagli altri quando tutti vengono da te a chiederti le cose? Ma è fantastico! Decidi tutto tu, dalla scenografia al costume, all’inquadratura. Sei sempre interpellata. Il sentirmi comandante della nave mi è piaciuto molto. Ho scoperto di avere delle tendenze al potere . Se avessi saputo che era così bello, non avrei fatto la protagonista. E infatti la prossima volta farò così. Raccontava Monica al portale rbcasting.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook