Volo Malaysia Airlines 370 la misteriosa scomparsa: pilota voleva suicidarsi




Volo Malaysia Airlines 370: “il pilota ha eluso deliberatamente i radar”.

Sputano nuovi inquietanti rivelazioni sul volo della Malaysia Airlines scomparso l’8 marzo del 2014, con 234 persone a bordo. 

Secondo il team di esperti che hanno analizzato i dati “il pilota avrebbe eluso deliberatamente i radar” e di conseguenza avrebbe progettato il suicidio portando con se nel folle gesto anche i passeggeri ed i membri dell’equipaggio.

Il pilota Zaharie Ahmad Shah avrebbe di proposito portato il velivolo in una zona dove si sovrappongono i controlli dello spazio aereo tra più Paesi. E si parla di un progetto di suicidio con addirittura una manovra di “ultimo saluto”. “Se osservate attentamente l’MH370 si vede che vira a sinistra, quindi conduce un’ampia manovra a destra, infine di nuovo a sinistra”

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook