Spagna: centinaia di incendi in Galizia si parla di due morti





Galizia in balia del fuoco miglia di ettari bruciati, almeno 30 incendi ancora attivi. Si contano due morti.

Fuoco in Galizia, In Spagna dove centinaia di incendi hanno devastato il  nord-ovest della Spagna. Sono 4 le province più colpite. Più di 4.000 ettari già bruciati e c’è rischio per la popolazione in alcune aree. Tra il Venerdì e la Domenica pomeriggio sono stati registrati 146 incendi , 60 solo nella giornata di Domenica. Al momento si parla di ben 30 incendi ancora attivi.

Due morti nella città di Nigrán. Due persone sono rimaste intrappolate nella loro auto e sono state avvolte dalle fiamme. Purtroppo gli incendi sono difficili da domare per il forte vento che sta imperversando sulla zona a causa della vicinanza dell’Uragano Ophelia.

Nel villaggio di Pieles (San Cristovo de Cea) è stato necessario dichiarare pericolo di livello 2 per la vicinanza del fuoco alle abitazioni. Secondo le ultime notizie diffuse da El Mundo ci sarebbe stata molta preoccupazione per l’area metropolitana di Vigo, circondata da cinque incendi duranti tutto il pomeriggio.  Infatti è stata evacuata la fabbrica di PSA Peugeot Citroën a Vigo.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook