Attentato ad Amburgo, Germania, Bild: con coltello colpiva i clienti e gridava “Allah akbar”





BILD riporta una testimonianza. L’uomo armato di coltello prima di colpire le sue vittime avrebbe gridato: Allah akbar.

“Un uomo ha attaccato pomeriggio passanti casuali sulla strada Fuhlsbütteler con un lungo coltello da cucina” scrive il giornale tedesco, Bild. L’uomo ricoperto di sangue è stato fermato dalla polizia a 30 minuti dall’allarme lanciato dalle persone che hanno chiamato le forze dell’ordine tramite numero di emergenza.

Sul luogo anche un elicottero è arrivato per portare via i feriti più gravi. L’uomo era esagitato urlava e si muoveva convulsamente, riferiscono i casseri del supermercato. E la Germania diventa ancora una volta lo scenario di un nuovo attentato.

Alcune fonti locali parlano della possibile secondo uomo. Anche se il Bild pensa che si tratti di un lupo solitario. Non di una coppia di attentatori.

“L’uomo ha improvvisamente pugnalato clienti, mentre c’era un morto e diversi feriti”, ha detto la portavoce della polizia Heike Uhde.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook