New York Times Square: Richard Rohas ha travolto ed ucciso una ragazza di 18 anni e 22 feriti





Non è un terrorista, confermano in conferenza stampa da New York il sindaco e La Polizia.  L’uomo si chiama Richard Rohas. Una ragazza uccisa e 22 feriti di cui 15 hanno riportato la rottura degli arti.

In corso le analisi sull’uomo alla guida originario del Bronx, per capire se fosse sotto effetto di stupefacenti. Era già stata arrestato due volte per guida in stato di ebrezza. Si esclude ogni collegamento dell’uomo ai terroristi. 

Sarebbe rimasta uccisa una ragazza di 18 anni che era a Times Square con la sorella che è rimasta ferita.

L’uomo è stato arrestato nonostante abbia tentato la fuga. Richard Rohas questa mattina alle 11:34 stava guidando in direzione sud sulla 7th strada quando si è avvicinato alla 42th strada ha fatto una conversione a “U”  ed è finito sul marciapiede dove ha proseguito la corsa. L’uomo ha proseguito per quasi un isolato. Un poliziotto è riuscito a fermarlo e l’hanno arrestato.

Ed è stato condotto in una struttura sanitaria per controllare se fosse sotto l’effetto di alcool e droga. Nel 2008 è stato arrestato nel Queens per guida in stato di ebrezza ed anche nel 2015.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook