Attentato a Parigi: non c’è un secondo poliziotto morto nella sparatoria ma due feriti





Sparatoria Parigi: un poliziotto morto e due feriti. Deceduto anche l’assalitore.

Le fonti di stampa francesi diffondono la notizia che anche il secondo poliziotto, gravemente ferito, sia morto. Ma viene smentita subito dopo la notizia di un secondo poliziotto morto. Ma si parla di due poliziotti feriti. Di certo l’uomo sceso dall’auto che armato ha fatto fuoco contro la polizia è rimasto ucciso. 

L’attacco avviene pochi giorni prima delle elezioni presidenziali francesi. La zona è stata evacuata. I turisti a mani alzate e lentamente si sono allontanati e si stanno allontanando dalla zona. Ma l’evacuazione è ancora in corso dato la mole di gente che frequenta quella zona. La sparatoria sarebbe avvenuta alle ore 21 di oggi 20 aprile 2017.

Le fonti sul luogo confermano che non c’è un secondo assalitore ma solo un uomo solo che è stato ucciso. Non si conosce ancora l’identità dell’attentatore.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook