Esplode bomba a New York – Manhattan: vicino un secondo ordigno, metro chiuse




new york neve ghiaccio temperature polari video


Nel quartiere Chelsea di Manhattan esplode una bomba e un secondo ordigno viene trovato nelle vicinanze. Torna la paura a New York. Zona isolata e Metro Chiuse.

New York: almeno 29 feriti di cui uno in gravissime condizioni. Un ordigno in un cassonetto tra la 23ma strada e la 7ma avenue nel quartiere di Chelsea ha accesso la paura a New York. Ed un secondo ordigno inesploso sarebbe stato trovato nelle vicinanze. 

L’ordigno è stato realizzato con una pentola a pressione. La zona è stata isolata e le metro sono state chiuse. Le forze dell’ordine di New York riferiscono di un attacco internazionale. Si esclude la casualità dell’esplosione.

L’esplosione è avvenuta mentre Barack Obama e Hillary Clinton parlavamo a un gala di raccolta fondi della Black caucus foundation a Washington. Il sindaco di New York, De Blasio, è cauto: “non ci sarebbero al momento legami con il terrorismo.

Questo articolo è stato scritto da Alessio Menichetti , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook