Ministro Indiano alle turiste: “no alla minigonna ed al bagno in bikini”




india e donne le regole per le turiste per non essere molestate


India contro la violenza: il Ministro da dei consigli per le turiste in vista per essere aggredite.

Fa scalpore e crea non poche polemiche la mancata educazione e prevenzione del popolo indiano contro la violenza sulle donne. Invece di creare una campagna per prevenire ed educare gli uomini a non trattare le donne come oggetti, il ministro, da delle regole alle donne in visita in India

Consiglia di non indossare la minigonna. Non aggirarsi per la città da sole ed evitare il bikini in spiaggia perchè le donna indiane indossano il saio anche in acqua.

Ma cosa si fa realmente per evitare la violenza che ogni giorno subiscono le donne indiane vittime di stupri di gruppo? Al momento non sembra che l’India sia disposta ad aiutare le donne. Anzi lo stesso Ministro invita le donne anche fotografare la targa delle macchine su cui salgono. Una politica che rasenta l’assurdo. Soprattutto se il tutto viene giustificato da “tradizioni e costumi diversi” dall’Occidente.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook