Ancora Terrore a Parigi: uccisi coppia di poliziotti, Isis lo rivendicata




blitz bataclan parigi bliz bataclan paris video youtube


Parigi ancora nel terrore dopo che un uomo ha ucciso un poliziotto e si è barricato nella sua abitazione togliendo la vita anche alla moglie. L’atto terroristico è già stato rivendicato dall’Isis. 

Secondo una prima ricostruzione ha atteso il ritorno a casa di Jean-Baptiste Salvaing, comandate della polizia di 42 anni, e lo ha aggredito davanti alla porta di ingresso, colpendolo con 9 coltellate allo stomaco. Poi entrato nella casa del poliziotto ed ha preso in ostaggio la sua compagna e il figlio. La polizia ha intrattenuto una lunga trattativa fino ad entrare nella casa con un blitz nel quale è stato ucciso il terrorista e sul pavimento è stato trovato il corpo senza vita della donna mentre il bambino stava bene anche se molto spaventato.

Il terrorista prima di essere ucciso ha postato su postato su Facebook Live, alle 20.52, un lungo messaggio in cui invita a uccidere poliziotti, secondini, giornalisti e rapper. E in cui dichiara che «l’Euro 2016 sarà un cimitero».

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook