Mason Wells scampato agli attentati di Bruxelles, Parigi e Boston




Mason Wells attentato bruxelles scampato anche a parigi e boston incredibile sfigato o fortunato


Miracolato o sfortunato? E’ l’incredibile storia di Mason Wells, un americano di soli 19 anni che è scampato a ben tre attentati nella sua vita: Boston, Parigi e Bruxelles. Mason Wells era a Boston durante la maratona alla quale partecipava la mamma, lui era proprio tra il pubblico vicino al traguardo. Si trovava in uno dei locali di Parigi attaccati dai terroristi dove si ferì riportando ferite da schegge, ustioni di secondo e terzo grado su viso e mani e la rottura di un tendine.

Infine si trovava in metro a Bruxelles durante l’attacco terroristico. Welles è uno dei tre missionari mormoni provenienti dallo Utah rimasti feriti: gli altri due hanno riportato una ferita alla gamba (Richard Norby) e ferite al viso, gambe e mani (Joseph Empey). (Fonte: Ansa)

Questo articolo è stato scritto da Rebecca Olden , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook