Belgio: evacuata centrale nucleare a Liegi e allarme bomba all’ospedale di Saint-Pierre




Abdeslam Salah salam terrorista strage di parigi ricercato in furga


In poche ore dell’attentato a Bruxelles è scattata la massima allerta in tutto il Belgio anche negli altri Paesi d’Europa. In poche ore è stata evacuata la centrale nucleare a Liegi e è stato diffuso all’allarme bomba all’ospedale di Saint-Pierre.

L’ospedale ha ospitato diverse persone ferite negli attentati ed è anche quello in cui stato ricoverato Salah Abdeslam dopo la sua cattura.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook