Gioco Hot finisce male in Portogallo: donna di 91 anni, sex toy, un vicino di 50 anni




ultime notizie attentato parigi kenya beirut


Sembra una storia incredibile, una di quelle bufale dal carattere hot ma con una predominante satirica, invece, è una vicenda assurda con dei risvolti ancora più incredibili che si tinge di nero. I protagonisti? Una donna di 91 anni, un sex toy ed un vicino di 49 anni sposato con due figli: il tutto accaduto in Portogallo. 

Un gioco audace tra le lenzuola è stato l’ultimo per una donna di 91 anni che è deceduta nella sua stanza da letto dove è stata trovata dalle forze dell’ordine nuda con accanto un sex toy. Inizialmente si è pensato ad una rapina con violenza ma poi è apparso tutto chiaro anche se surreale. La donna aveva fatto sesso con il suo vicino di casa di 49 anni, sposato con due figli. L’uomo spesso aiutava la signora nei lavori di casi come manovale e dopo essere stato incastrato per il DNA ritrovato sull’anziana è stato liberato.

“Lo abbiamo liberato quando è stato accertato che la donna non aveva subito violenze ed era morta per asfissia durante un gioco erotico che la vedeva consenziente. Un gioco, evidentemente, di cui entrambi hanno perso il controllo“. Ha detto la polizia.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook