Isis decapita spia russa e minaccia Mosca




L’Isis a Baghdad la bandiera nera sventola su Palmira


Nuovo filmato propaganda dell’Isis in cui decapitano una spia russa e minacciano Mosca.L’uomo, che viene decapitato dal boia a viso scoperto, è di nazionalità cecena e afferma di essere stato arruolato dall’intelligence russa per raccogliere informazioni sull’Isis e sui combattenti provenienti dal Caucaso.
Forti minacce verso Mosca dato che la Russia è da mesi impegnata nel bombardamento della base Isis.

Questo articolo è stato scritto da Giada Orsi , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook