Forte Terremoto in Cile 2015 Oggi Video: magnitudo 8.3, pericolo tsunami con ultime scosse superiori a magnitudo 6




ultime notizie scosse terremoto cile oggi 2015 video 16 e 17 settembre in tempo reale


ULTIME NOTIZIE DAL CILE TERREMOTO ULTIME SCOSSE SANTIAGO COQUIMBO – Forte Terremoto in Cile con un milione di persone evacuate per allerta tsunami. Una scossa di magnitudo 8.3 alle ore 19:54 del 16 settembre 2015 in Cile (ore 00:54:33 in Italia del 17 settembre 2015). E’ scattata subuto l’allerta tsunami con più di milione di persone evacuate lungo la costa.L’epicentro è stato localizzato nella regione di Coquimbo, a soli 11 chilometri di profondità. La scossa è stata molto lunga con movimenti oscillatori ravvicinati. E’ giunta la notizia delle prime cinque vittime accertate nella città di Illapel che è rimasta senza energia elettrica completamente al buio tra il panico generale. L’allerta tsunami è stata lanciata per 7 ore, dal momento del terremoto, anche per il Perù e le Hawai e le coste della California. Fortunatamente poi è rientrata. Le scosse di assestamento sono ancora in corso e superiori al magnitudo 6 con profondità dell’epicentro che varia dai 10 ai 40 km. Le ultime scosse in Cile sono state diffuse, con magnitudo certificato dall’INGV, superiore a 6 mb.

L’ultima scossa registrata alle ore 8:52 in Italia è di magnitudo mb 6.3 è avvenuta nella provincia/zonaNear coast of central Chile Sea: Chile Peruvian point of view). 17-09-2015 04:10:31 (UTC) 3 ore, 41 minuti fa, 17-09-2015 06:10:31 (UTC +02:00) ora italiana 17-09-2015 01:10:31 (UTC -03:00) orario locale nella zona del terremoto (America/Santiago) con coordinate geografiche (lat, lon) -31.53, -71.77 ad una profondità di 40 km.

Alcuni italiani residenti nella zona sono riusciti a comunicare tramite social la loro condizione rassicurando i famigliari ma altri risultano ancora dispersi si stanno cercando le persone che mancano all’appello nella speranza di ricevere buone notizie sulle loro condizioni.

Questo articolo è stato scritto da Maurizio Coletta , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook