Caldo record in Medio Oriente 50 gradi: l’inferno è sulla terra!




Flegetonte temperature record luglio in europa dall'italia alla scandinavia passando per londra  francia spagna e protogallo


Se in Italia ci lamentiamo per il caldo con temperature che sfiorano i 40 gradi in Medio Oriente la situazione è paragonabile all’inferno per il calore esagerato che fa aumentare i gradi percepiti fino a 70 gradi. 

+51°C +52°C raggiunti nel sud dell’Iraq e nell’entroterra desertico del Kuwait. Nella città di Bandar Mahshahr, in Iran, l’indice di calore ha raggiunto venerdì i 74 gradi Celsius (sono i gradi percepiti in base all’umidità). Baghdad nella giornata di giovedì 30 Luglio ha registrato una massima di ben 51°.  I Paesi più colpiti Arabia Saudita, Iraq, Siria ma anche la Giordania dove si sono verificate delle tempeste di sabbia a causa delle alte temperature.

Questo articolo è stato scritto da Denny Cannacioli , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook